Home Misure
 
Misure
Il misurare è la fondamentale premessa per qualsiasi azione di miglioramento dei processi aziendali

Il controllo dei costi è un aspetto vitale per lo sviluppo di un'impresa o per la sua sopravvivenza in periodi difficili.
Questa filosofia deve essere applicata anche alle misure ed ai controlli, sempre più importanti in ottica di competitività perchè consentono di garantire il rispetto delle normative cogenti e volontarie e la soddisfazione dei clienti.
Nelle imprese italiane è manifesta una forte carenza di "cultura metrologica"; le norme ISO 9000 richiedono alle organizzazioni un sistema formalizzato per la gestione delle misure.
Spesso la gestione delle misure in azienda viene ridotta alla semplice gestione degli strumenti di misura, in realtà, gestire le misure significa ottenere il "prodotto misura", che deve essere certo ed affidabile, ma anche rispondente all'obiettivo stabilito, quindi con estrema attenzione ai costi che tale attività può comportare.
La regola deve essere: il miglior processo di misurazione non è quello ad accuratezza più spinta, bensì quello al livello di accuratezza che serve.
Si risparmiano spese inutili, si raggiunge più efficacemente lo scopo ed è più facile da gestire perchè un taglio concreto e realistico suscita maggior adesione da parte delle risorse coinvolte.
Il misurare non deve essere fine a se stesso (ricerca della perfezione), bensì rappresenta un mezzo decisionale legato ad uno scopo predefinito.
Tornando all'inizio, che risultato avrebbe l'eccellenza misuristica associata ad una pessima gestione dei costi?